Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Conosci te stesso

Marzo 23 - 8:30 pm | 11:00 pm

INTELLIGENZA ARTIFICIALE E IL FUTURO DELL’IDENTITA’ UMANA

REFERENTE DI PROGETTO ENNIO BIANCO

L’Intelligenza Artificiale Generativa rappresenta oggi una realtà e non più un’ipotesi. Giorno dopo giorno sta guadagnando popolarità, basti pensare all’enorme successo che hanno suscitato le risposte “umane” di ChatGPT. I dubbi sono, invece, soprattutto relativi alle diverse possibilità di utiliz- zo di questi Sistemi Intelligenti, alle loro criticità (allucinazioni, deepfake e disinformazione, traspa- renza, questioni legali ed etiche, problemi di sicurezza e privacy) e al loro impatto sul tessuto sociale ed economico. Se da un lato c’è un diffuso entusiasmo per questa evoluzione tecnologica, l’intelli- genza artificiale può creare infatti molti vantaggi, come una migliore assistenza sanitaria, trasporti più sicuri e puliti, produzione più efficiente, energia più economica e sostenibile, dall’altro si avver- te in molte persone la paura che a breve questa pervasiva inevitabile trasformazione tecnologia potrebbe impattare sul numero dei posti di lavoro, diffondere disinformazione e, potenzialmente, sviluppare un proprio tipo di intelligenza autonoma. Molte sono le domande che ne scaturiscono a partire da: “l’intelligenza artificiale percepisce aspetti della realtà che gli esseri umani non sono in grado di cogliere, in altre parole è, o potrebbe essere, senziente?”. Ed ancora: “se tutti i campi del sapere e tutti gli aspetti dell’organizzazione sociale sono sempre stati reinventati in conseguenza degli sviluppi dei sistemi tecnici, l’intelligenza artificiale quali cambiamenti provocherà?”, “e come contribuirà a valutare e plasmare l’azione umana?” Da ultimo: “può la cultura classica portare un suo contributo al dibattito in corso?”, “come il precetto delfico si armonizza con l’Intelligenza Artificiale Generativa?” “quali sono le applicazioni della stessa nel campo nell’arte, della musica, del design, del giornalismo, ecc.?” Per dare una risposta a questi interrogativi è importante, soprattutto con riferimento ai giovani, creare delle occasioni di confronto che diano loro la possibilità di orientarsi fornendo dei codici di lettura e di giudizio.

Il progetto sarà articolato in tre fasi:

  • al teatro La Stanza incontri e laboratori condotti dal referente di progetto Ennio Bianco che coinvolga giovani attori e musicisti
  • scrittura di una drammaturgia e di una partitura musicale sulla scorta dei risultati acquisiti
  • incontro conclusivo a palazzo Giacomelli di restituzione pubblica delle risultanze del laborato- rio con intervento introduttivo di relatori di chiara fama esperti del settore.

PERIODO DI SVOLGIMENTO gennaio-maggio 2024

Dettagli

Data:
Marzo 23
Ora:
8:30 pm | 11:00 pm
Categoria Evento:

Organizzatore

TEMA CULTURA
Phone
+39 351 39 17 499
Email
segreteria@temacultura.it
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Luogo

Teatro La Stanza
Via Pescatori, 23
Treviso, TV 31100 Italia
+ Google Maps